STARE BENE INSIEME AL TUO ANIMALE

Rilassare il binomio con il pet life coaching

Ti piacerebbe sentirti capita/o nell’essenza del tuo binomio e supportata/o nel progredire, dentro di te, per diventare quel proprietario di animale che davvero è capace di vivere la felicità con il suo animale speciale?

Piacere di conoscerti e benvenuta/o nel mio servizio di pet life coaching anche chiamato animal coaching

Mi occupo della persona all’interno del binomio perché, appunto, il binomio è composto da due entità e anche la persona è importante

Lo faccio attraverso sessioni di pet life coaching individuali, percorsi tematici o personalizzati, che favoriscono l’accoglienza dei bisogni umani nel contesto del binomio. 

Trasformiamo le sfide che ti porta il tuo animale in porte aperte verso il benessere condiviso.

L’armonia si costruisce lavorando tanto sull’animale quanto sul conduttore.

Se per te è significativo tenere il tuo animale, risolvendo, però, le incomprensioni che oggi vi distanziano, la mia proposta è di integrare il lavoro di crescita personale su di te a fianco dei percorsi educativi o terapeutici per il tuo animale. Entrambi avete diritto di essere ascoltati, accolti e supportati. Anche tu. Soprattutto tu, perché sei la sua guida.

Pet Life Coaching: l’evoluzione del binomio


Un binomio evolve se entrambe le parti evolvono e tu ne sei incluso/a perché tu conti, vali, hai bisogni, hai emozioni, hai obiettivi che meritano ascolto al pari del tuo animale. 

Con me come coach passi dal “E’ solo colpa sua!” al “Mi sento causa del nostro benessere e mi attivo prendendomi cura della mia parte nella relazione con lui/lei.”. Questo passaggio valorizza la tua volontà, le tue idee e le tue azioni per creare un nuovo equilibrio positivo con il tuo animale

Spesso, le fatiche che si vivono nel binomio, riguardano modi di re-agire, che appartengono ad altre situazioni: agire sulle reazioni con il tuo animale ti scioglierà i conflitti anche in altre situazioni di vita, che presentano dinamiche identiche o modi di comportamento e reazioni speculari.

Sono qui perché anche io, in passato, con Mercurio, il mio alaskan malamute, ho sperimentato l’ansia della libertà, i conflitti del confrollo, il come diventare una persona di riferimento stabile per il mio cane e molto altro ancora. 

Posso immaginare cosa provi e so che, lavorando sul proprio potenziale umano, si sbloccano molte situazioni!

[BTEN id="3520"]
error: I contenuti sono protetti